lunedì 23 febbraio 2015

Domenica 1° marzo assemblea regionale a Livorno. Noi ci siamo, per cambiare la Toscana dal basso!

Il gruppo "Calcinaia Insieme per il bene comune" parteciperà alla grande assemblea regionale di questa domenica 1° marzo (ore 10 presso il Teatro "I quattro mori" di Livorno) che segnerà la nascita di Buongiorno Toscana.
Sarà l'occasione per confrontarci con numerose esperienze civiche e "di cittadinanza" come la nostra nate negli ultimi anni in giro per la Toscana e che vogliono provare a dare un contributo per il cambiamento della nostra regione.
Crediamo che le migliori energie provenienti dal basso debbano avere l'ambizione di incidere su decisioni che hanno ricadute concrete sui nostri territori e sulla vita delle persone. Su temi fondamentali come il lavoro, la scuola, i trasporti, la sanità e i servizi sociali, i beni comuni, la gestione dei rifiuti, il riassetto del territorio, i diritti civili e la partecipazione diretta, esistono qui e ora la necessità e la possibilità di cambiare. Per fare questo serve creare una grande alleanza sociale e politica di tutte le forze dell'alternativa che vogliono mettere in discussione le politiche attuate negli ultimi anni da parte del PD.
Pensiamo quindi che alle elezioni regionali di maggio debba essere in campo un progetto nuovo e largo, che non si limiti a riunire soggetti politici esistenti, ma sappia soprattutto valorizzare le liste nate dal basso e che hanno peraltro dimostrato di avere pure ottimi consensi fra i cittadini. Un'altro modo di fare politica è possibile. Proviamoci, noi siamo a disposizione.